Cavolfiore alla fanese

Cavolfiore alla fanese

Difficoltà: media

Genere: informale

Tempi: 37′

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore (circa 600 grammi)
  • 4 filetti d’acciughe sott’olio
  • 8 olive nere greche
  • 2 cucchiai di capperi
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe qb

Olio consigliato: Olio extravergine di oliva con sensazioni di amaro e piccante da leggere a medie: Blend di Raggiola, Frantoio, Leccino (Marche), Blend di Taggiasca, Pignola, Razzola (Liguria)

Lavate il cavolfiore e togliete le foglie esterne mettendo da parte le foglie tenere interne, eliminate la parte dura del gambo e tagliatelo a pezzetti. Ora cuocete il cavolfiore al vapore per 10 minuti.

Al termine della cottura, mettetelo in un’insalatiera e lasciatelo raffreddare.  Successivamente aggiungete al cavolfiore i filetti d’acciuga, le olive, i capperi e mescolate il tutto. Condite, a piacere, con sale e pepe tenendo a mente che gli ingredienti aggiunti al cavolfiore sono piuttosto salati. Infine aggiungete dell’olio extravergine d’oliva e mescolate.

Servite il piatto a temperatura ambiente.