Seadas

Seadas

Difficoltà: facile

Genere: informale

Tempi: 70′

Ingredienti:

  • 500 grammi di farina di semola di grano duro
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di strutto
  • 1 cucchiaio di acqua
  • sale qb
  • 1 kg di pecorino sardo
  • scorza di 2 arance
  • 1 limone

 

Impastate farina e uova, sciogliete il sale in un cucchiaio di acqua e aggiungetelo all’impasto. Aggiungete, poco per volta, lo strutto e continuate a impastare fino a ottenere una consistenza morbida e elastica. Coprite l’impasto con un panno e lasciatelo riposare.

Nel frattempo grattate il pecorino, unite al formaggio la scorza tritata delle arance e il succo del limone e amalgamate fino a ottenere una crema molto densa. Riprendete l’impasto e stendetelo in foglie sottili. Dalle foglie ricavate dei dischi del diametro di circa 10 cm;  sulla metà dei dischi che avete preparato ponete un paio di cucchiai di impasto e richiudete con l’altra metà dei dischi in modo da ottenere un calzone premendo sui bordi.

In una pentola fate scaldare abbondate olio d’oliva e friggete le seadas. Servite il piatto caldo cospargendo le seadas di zucchero a velo o con il miele (precedentemente scaldato per renderlo più liquido).